Gerione

I precedenti storici…già…Cesare, ma soprattutto Augusto. Cercava di farsi chiamare ‘re’ durante un cerimonia, d’accordo col suo amico. Cercò di farsi invocare tre volte come re, e si era in piena repubblica… e la gente rumoreggiò. Quindi dovette rinunciare. Ma iniziò a cambiare le cose dall’interno… Fu dittatore, carica straordinaria che doveva durare sei mesi solo in caso di pericolo mortale per lo stato; ma lui fu dittatore perpetuo… Fu console (e il consolato durava solo un anno, e i consoli erano due) ma lui fu console unico e lo fu a vita…
Poi Ottaviano, qualche anno più tardi, fece lo stesso. E gradualmente la repubblica non esistette più, ma in modo indolore era nato il principato, l’impero, insomma… un dittatura, e per di più ereditaria. Solo che la dittatura era nata dalla normalità, mediante il lento scardinamento delle istituzioni repubblicane. La rivoluzione avvenne in silenzio, senza lotte, senza che nessuno se ne accorgesse. Perché cambiò la sostanza, ma non cambiò la forma, e la forma è l’unica cosa che il popolo minuto vede.
Insomma… quel che volevo dire è che il popolo vede l’involucro ma non può penetrare l’interno, la filologia delle cose. Non serve una palese marcia su Roma per diventare dittatori, ma bastano riforme costituzionali ed istituzionali fatte in modo indolore, sotto la cecità ignorante di tutti.
La sciùra Pina e lo zio Lino vedono solo la simpatia, il Milan il carisma imprenditoriale…(chi più ne ha più ne metta… ) involucri. La sostanza serpeggia sotto la simpatia e corrode lentamente la repubblica. Infondo, uno così simpatico, con quel bel faccione, ispira fiducia. Pochi sanno però che Gerione è bello, ma dietro le spalle…
Purtroppo, quello che la sciùra Pina non vede, qualcuno lo vede… ma intanto mezza Italia è come la sciùra Pina, e chi vede ha due opportunità: soffrire stando zitto e sperando di aver preso un abbaglio, o preparare le valigie, magari sfogandosi su un blog, magari sperando che qualcuno come lui condivida le sue preoccupazioni e lo aiuti a dare un po ‘di luce ai ciechi… e alla sciùra Pina!

Gerioneultima modifica: 2008-05-10T16:45:32+02:00da pepecontrariato
Reposta per primo quest’articolo